x
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini

Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini

Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
Illuminazione residenziale, A-2 Residential Building - Illuminazione residenziale iGuzzini
> <
Dettagli sul progetto

A-2 Residential Building è un edificio per appartamenti situato al confine tra l’area urbana di Cosenza e un’area collinare, rappresentativa dell’entroterra calabrese, caratterizzata da una magnifica vegetazione di uliveti.

La struttura dalle forme geometriche apparentemente scomposte è costituita da una base massiva articolata in quattro corpi quadrangolari, volumetricamente indipendenti, che si innestano intorno al nucleo scala e ascensori illuminati con le nostre plafoniere Bos. Ciascun corpo, di differenti altezze, ospita al suo interno appartamenti di varie dimensioni.

Per le aree comuni, come il portico, sono stati utilizzati gli incassi Reflex Easy con sorgente Led, al contrario per gli esterni degli alloggi si è optato per le applique iRoll. La composizione d’insieme è incentrata tutta sul dualismo tra base e coronamento.

I quattro parallelepipedi che formano il basamento sono caratterizzati da aperture calibrate e improvvisi bow window che si alternano su una texture pixelata capace di offrire impressioni diverse da ogni prospettiva. L’inserimento dell’edificio nel lotto è stato organizzato in modo da creare dei giardini su più livelli, vista anche la particolare conformazione del terreno. Sono stati organizzati quattro giardini tematici: il “bosco delle magnolie”, il “boschetto dei tigli”, il “giardino degli ulivi” e il “bosco degli aceri” in modo da avere, a seconda delle stagioni, effetti cromatici sempre diversi.

Per le aree esterne, come i parcheggi e i passaggi pedonali, che circondano l’edificio si è optato per l’utilizzo di sistemi da palo UFO con ottica comfort. 

Crediti
  • > Architetto esecutivo
    • Gianfranco Malara, Francesco Carlo Valentini
Settori di applicazione:
Prodotti utilizzati:
< Indietro
Avanti >
Galleria dei progetti
> <
Mappa dei progetti
 
Seguici su
Newsletter
Iscritivi alla nostra newsletter
Partners
Collaboriamo con più di 50 diversi partner:
> Scuole
Lavora con noi
Opportunità lavorative in iGuzzini (posizioni aperte, stage e invio CV) vai.